dicembre 06, 2019     | Registrazione
Pic Nic

Pic-Nic (Brindisi)
LOCALITA': Brindisi
TIPOLOGIA: parete-
Immersione da terra
DIFFICOLTA': Facile
PROFONDITA MASSIMA:10 metri circa

 

 

 

DESCRIZIONE DELL'IMMERSIONE:

Il Pic-Nic è da sempre considerata l'immersione adatta ai neofiti, questo per una serie di motivi.
Innanzitutto si tratta di un punto  vicino alla vecchia diga, il cui ingresso è particolarmente agevole da terra; inoltre, nonostante la profondità sia limitata (al massimo 10 metri)  il punto  è di sicuro interesse biologico e, per certi versi anche storico, data la fitta presenza di cocci ceramici che è possibile individuare copn estrema facilità.
Giunti sul punto d'immersione il percorso prende avvio seguendo la parete destra ricca di numerosi anfratti e massi che digradano sino al fondo.
Punto ideale per effettuare delle immersioni in notturna, è molto frequente incontrare numerosi esemplari appartenenti all'ordine dei nudibranchi, come ad esempio la Cratena Peregrina, la Flabellina Affinis e la nota "Vacchetta di Mare" (Discodoris Atromaculata).
Inoltre, soprattutto durante le notturne è possibile identificare con molta facilità alcuni esemplari di anguille giardiniere.

Continuando il percorso delineato dalla parete sommersa, si giunge ad una piccola distesa di Poseidonia: in genere a questo punto si torna sul percorso effettuato, lasciando la parete sulla propria sinistra. 
Il Pic Nic è un punto d'immersione praticato da molti apneisti ed amanti della pesca subacquea anche perchè particolarmente ricco di polpi e piccole seppie.
Dal punto di vista storico ed archeologico, il pic nic, come gran parte della costa brindisina, custodisce le tracce della sua illustre stoiria antica attraverso i moltissimi frammenti ceramici  che troviamo sparsi su tutto il fondale.
Alcuni di questi non possono essere in alcun modo analizzati più da vicino perchè concrezionati ormai con la roccia.
Purtroppo negli ultimi anni questo punto d'immersione si distingue per la mole sempre più ingente di rifiuti che senza dubbio rovinano in maniera permanente un paesaggio sommerso certamente suggestivo ed invitante.

 

Scritto da Valentina Pascali

Elenco Grotte
Punti d'Immersione

Brindisi Lecce

Punta Penne- Granchio Rosso
Statua di Padre Pio
La Crocetta
Pic Nic
Bocche di Puglia
Relitto A.Deffenu
Diga Vecchia
Diga Nuova 1

La Conca
 

Lato ionico
Curvone
(S.Caterina)

Piazzetta
(S.Caterina)
Grottini della Reggia (S.M. al Bagno)
Montagna Spaccata (S.M. al Bagno)
Il Cappero (S.Caterina)
Lato Adriatico
Marina Serra e Canale del Rio (Tricase)
Punta le remite (Otranto)
La croce (Otranto)
Badisco parete destra (Porto Badisco)
Cala Badisco I e II (parete sinistra)
Porto Miggiano
Castro
Marina di Novaglie
Ciolo
Andrano


 


 

Copyright (c)   |  Dichiarazione per la Privacy  |  Condizioni d'Uso