settembre 25, 2017     | Registrazione
News
Un mare di storia- L'archeologia subacquea nel Salento

Un Mare di storia da scoprire

Il 6 giugno 2010, presso il Museo del Teatro Romano di Lecce, verrà inaugurata  la mostra "Un mare di storia. L'archeologia subacquea nel Salento", realizzata da Galea, Associazione Culturale per l'Archeologia Terrestre e Subacquea.
Il Progetto si inserisce nel programma di valorizzazione e fruizione del Teatro Romano e dell'annesso Museo, sede dal 1997 della Fondazione Memmo e contenitore già in passato di numerose mostre e di meravigliose espressioni artistiche. In occasione della mostra, alcune sue sale, oggi in disuso, verranno aperte al pubblico aggiungendo così un ulteriore prezioso tassello nel panorama artistico‐culturale di Lecce e dell'intero Salento. Saranno proprio il territorio salentino e la ricchezza delle sue coste e delle sue acque i protagonisti della mostra. Uno degli obiettivi dell'Associazione è quello di consentire la conoscenza delle testimonianze archeologiche sommerse del nostro territorio ad un pubblico eterogeneo che non sia composto da soli studiosi e specialisti del settore, ma anche da visitatori locali e turisti così da sensibilizzare e accrescere l'interesse per il nostro mare, da sempre ponte di collegamento, luogo di interscambio tra popoli di diverse culture e roccaforte di inestimabile bellezza naturale.
La mostra si articolerà in una serie di pannelli che presenteranno varie tematiche quali siti costieri, relitti, commerci e rotte, porti e approdi, così da offrire un quadro generale delle più importanti evidenze della costa e dei fondali salentini. Sarà arricchita dalla presenza di alcune ricostruzioni di reperti archeologici facenti parte dell'attrezzatura di bordo e del carico della nave nonchè di tecniche di costruzione navale. Una ricca collezione fotografica costituirà una piacevole cornice alla visita. Saranno, infatti, messe a disposizione: fotografie storiche relative agli scavi archeologici subacquei condotti negli anni '60‐'70 lungo le coste salentine, appartenenti all'archivio fotografico dell'Ispettore Onorario della Soprintendenza di Puglia Fernando Zongolo; suggestivi scatti fotografici eseguiti con strumentazioni di ultima generazione e dall'occhio attento del prof. Giuseppe Piccioli, docente di Geografia presso la Facoltà di Scienze Sociali, Politiche e del Territorio dell'Università del Salento, che documenteranno le recenti indagini archeologiche eseguite lungo la costa adriatica. Piacevoli video‐documentari accompagneranno il visitatore raccontando alcuni momenti salienti delle tecniche di scavo archeologico subacqueo condotte dagli stessi soci dell'Associazione Galea che da anni affiancano le indagini condotte dalla prof.ssa Rita Auriemma, docente di Archeologia Classica Subacquea presso l' Università del Salento, lungo la costa salentina per gli aggiornamenti della carta archeologica subacquea del Salento.


"UN MARE DI STORIA. L'ARCHEOLOGIA SUBACQUEA NEL SALENTO.
Dal 6 Giugno al 30 Settembre 2010
Museo del Teatro Romano, via degli Ammirati
Lecce

 

Comunicato stampa

Copyright (c)   |  Dichiarazione per la Privacy  |  Condizioni d'Uso