giugno 29, 2017     | Registrazione
News
Le migliori immersioni del 2011


A.S.D. Acquatica e Delfino diving Club per “Le migliori immersioni del 2011”


Si è tenuta ieri a Bari la serata di premiazione della I° Edizione del Concorso fotografico “Le migliori immersioni 2011”, un evento dedicato a tutti gli appassionati di mare e promosso dalle Associazioni “A.S.D. Acquatica”di Corato  e “Delfino diving Club” di Bari, in collaborazione con @DI- comunità subacquea Pugliese.
Durante la serata, svoltasi presso la sede barese dell’ ANMI (Associazione Nazionale Marinai d’Italia), il mare è stato raccontato attraverso le immagini scattate in immersione da fotografi subacquei alle prime armi, guidati, nella scelta dei soggetti, dalla passione e dall’emotività che il  mare sa suscitare in chi lo ama.

La finalità del concorso era quella di premiare anche lo spirito di avventura dei sub, raccontando percorsi subacquei poco conosciuti e frequentati. Chi non appartiene alla schiera di coloro che si immergono con assiduità nel corso dell’anno, anche nei mesi invernali, stenta a credere che il mare possa custodire una vita così varia nelle forme e nei colori. In ogni immersione, dinnanzi agli occhi del sub, si presenta un nuovo scenario, un’imperdibile occasione per essere spettatore, discreto e rispettoso, dello spettacolo della natura, fatto di spugne colorate, pesci, suggestive cavità ed archi sommersi.

Ma il mare è anche l’ambiente su cui si aprono nuove frontiere legate alla  ricerca archeologica in ambiente sommerso, un campo di indagine che negli ultimi anni sta ottenendo risultati di sicuro interesse. 
La serata è stata presentata da Michele Giannini (Istruttore e Responsabile de Delfino Diving Club) e da Luigi di Bisceglie (Istruttore e Responsabile di A.S.D. Acquatica).
L’esistenza, sia nel barese che nel salento,  di percorsi subacquei con accesso da terra ed a profondità non proibitive, consente un primo approccio a questo sport anche agli appassionati privi di consistenti possibilità economiche.
Di seguito riportiamo i vincitori suddivisi per categoria, con i punti d’immersione presentati durante la serata:

- sezione A : Le migliori immersioni

1° Francesco De Caro e Saverio Zezza- Cala Port’alga
2° Vito Mancini  e Marcello Mastrorocco- Cala Delfino
3° Lorenzo Volpicella – Nave romana di Otranto
4° Valentina Pascali  e Antonio  Volpe – il Curvone di Santa Caterina di Nardò
5° Viviana Moncelli e Marcello Mastrorilli – Cimitero delle Anfore di Otranto

- Sezione B : Esploratore sub 2011


Raffaele Mariani- Punto d’immersione : Area Nord di Torre Guaceto

A conclusione della serata sono stati proiettati due video realizzati da Piero Corriere, videomaker capace di regalare forti emozioni raccontando attraverso le sue immagini  il mare pugliese che ancora ci stupisce con i suoi tesori, nonostante l’uomo faccia davvero poco per preservare tanta bellezza.

 

Copyright (c)   |  Dichiarazione per la Privacy  |  Condizioni d'Uso